76° TROFEO “OTTAVIO BOTTECCHIA”

PROGRAMMA E REGOLAMENTO

•  Art. 1 - Organizzazione

Il 76° Trofeo O. Bottecchia è organizzato dalla Ciclistica O. Bottecchia di Pordenone con i Regolamenti della Federazione Ciclistica Italiana e dell'U.C.I.

•  Art. 2 – Segreteria, Direzione e Sede di Giuria.

La Direzione corsa e di Giuria si raggiunge presso la Sede

•  Art. 3 – Partecipazione

Il Trofeo Bottecchia è aperto ai Gruppi Sportivi della Federazione Ciclistica Italiana e dei Gruppi Frontalieri della Categoria Juniores.

•  Art. 4 – Percorso: (vedi allegato, altimetria e planimetria del percorso)

•  Art. 5 – Verifica Licenze – Distribuzione numeri gara e targhe auto – Partenza gara: tali operazioni si svolgeranno presso l'Hotel Regina, Piazzale Della Puppa località Piancavallo dalle ore 12.00 alle ore 14.30 di Domenica 10 Luglio 2016 - con Partenza alle ore 15.00.

•  Art. 6 – Arrivo

L'arrivo è posto in prossimità dell'Hotel Regina in Piazzale Della Puppa località Piancavallo.

•  Art. 7 – Classifica e Premiazione

Vengono Classificati i primi 10 arrivati in base all'Ordine di Arrivo e del monte/premi. del 76° Trofeo O. Bottecchia, che sono invitati a salire nel Palco delle Premiazioni

•  Art. 8 – Radiocorsa

Si prega di usare tale canale in modo corretto, educato, solo in caso di necessità. Le vetture che intendono seguire la gara devono essere equipaggiate di C.B. in modo che siano collegate con tutta la carovana per informazioni e della comunicazione della Direzione Gara dell'Arrivo dei corridori .

•  Art. 9 – Cambio Ruota

Il cambio ruota sarà effettuato a cura della Società Organizzatrice, fermo restando come accordi da riunione tecnica con la Direzione Gara e Direttori Sportivi. Vedi Regolamento tecnico.

•  Art. 10– Tempo Massimo e Ritiro dei corridori in forte ritardo.

Il tempo massimo il ritardo dei concorrenti in forte ritardo può essere aumentato o diminuito in caso di circostanze eccezionali della Direzione Gara e del Collegio di Giuria ed è considerato a tutela di sicurezza dei corridori. I corridori in forte ritardo dal gruppo principale di oltre 5 minuti verranno fermati.

•  Art. 11– Auto al seguito

Le vetture al seguito saranno sorteggiate e autorizzate dal Direttore di Corsa.

•  Art. 12– Assistenza Medica e Controllo Medico

Il Controllo Medico sarà effettuato nel L'Assistenza medica sarà assicurata in collaborazione della C.R.I. Sezione di Pordenone.

•  Art. 13Per quanto non completato nel presente, vige il Regolamento della F.C.I. – (Corse su strada con arrivo in pista)

La Direzione Tecnica - C. O.Bottecchia